XIX Festival Giapponese Lailac a Firenze

Il Festival Giapponese più conosciuto a Firenze e dintorni ritorna anche quest’anno…ma in una nuova location!

festival-giapponese-locandina

Come ogni autunno, l’associazione Lailac organizza una tre giorni di eventi, spettacoli, degustazioni e molto altro per portare un po’ di Giappone a Firenze. Siamo giunti alla XIX edizione di questo Festival, che ha visto crescere i suoi partecipanti ogni anno. Dalla piccola Limonaia del Boschetto al nuovissimo Centro Rogers a Scandicci, quest’anno la location è l’Ippodromo del Visarno, all’interno del Parco delle Cascine.

Il Festival Giapponese 2018 si spalma su tre piani e un’area esterna, con una miriade di attività per grandi e piccini. Il programma di quest’anno è veramente ricchissimo e ricopre ogni aspetto della cultura giapponese. Troverete gli stand di artigianato tradizionale e antichi kimono, i banchini-laboratorio per imparare a fare correttamente gli origami oppure dove potrete far scrivere il vostro nome in ideogrammi. Immancabili degustazioni di matcha (l’ormai celebre te’ verde) e di sake. Lo stand del sake è curato da Firenze Sake, rivenditore di ottimi sake artigianali provenienti direttamente dal Giappone.

Moltissime le dimostrazioni di arti marziali, bushido, karate, ju-jitsu, intervallate da tecniche più caratteristiche e anche meno conosciute, tra le quali segnalo “iaido”, un’arte appartenuta ai samurai e che consiste in un particolare uso della katana.

Al piano terra l’area teatro, dove si alterneranno danzatori, musici attori e…maestri di spada! Da anni Lailac porta a Firenze il celebre gruppo Manjushaka, che recita con costumi e maschere a dir poco spettacolari. La novità di quest’anno sarà la compagnia di Takarazuka, la più celebre del Giappone per la messa in scena di musical stile Broadway.

 

Non perdete poi la possibilità di farvi acconciare e di indossare coloratissimi yukata, per catapultarvi fuori dalla realtà ed approdare nel sognante immaginario nipponico. Un abito può questo ed altro! Se volete immergervi ancora di più in questo sogno, visitate la mostra fotografica di Andrea Lippi e a cura di Marcella Croce: “Kyoto Kansai”. Prima che ve ne accorgiate, vi ritroverete languidamente persi nei paesaggi mistici e negli scorci di Kyoto, fotografati in bianco e nero. In loco, sarà acquistabile anche il libro Lights of Japan , con bellissime foto scattate in giro per il Giappone. Se non lo comprate e una volta tornati a casa vi pentite di non averlo preso, potete sempre acquistarlo sul sito dedicato utilizzando il codice sconto ‘matsuri’.

kyoto-kimono-lippi
Foto di Andrea Lippi, scattata presso il santuario Fushimi Inari-taisha, Kyoto.

 

Molto particolari gli approfondimenti sull’artigianato artistico giapponese, tra tecniche di pittura su kimono e intrecci di fili e di tessuti. Ammettiamolo, chi di noi non rimane a bocca aperta davanti alle decorazioni regali che si vedono su certi kimono? Interessante vedere come vengono realizzate, e con quale maestria attraverso la tecnica yuzen. Lo stesso vale per quei motivi decorativi fatti con finissimi fili di carta intrecciati e che di solito vengono usati dai giapponesi come chiudi pacco o sui biglietti augurali. Mizuhiki,  è il nome di quest’arte delicatissima.

    yuzen

 

Dopo questo veloce excursus sulle varie attività ed eventi che troveremo nel XIX Festival Giapponese di Lailac, vi metto il link al programma completo della manifestazione con tutti gli orari. Non mancate!

 

Da venerdì 17 a domenica 19 Novembre 2017

Orario 11 ~ 20   

Ippodromo del Visarno, Cascine (accanto alla facoltà di Agraria), Firenze.



2 thoughts on “XIX Festival Giapponese Lailac a Firenze”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *