Perchè ho adorato la serie “Followers”

Uscita il 27 Febbraio su Netflix, una serie “fresh”, che indaga l’animo delle donne giapponesi moderne e la loro estetica

followers netflix

Donne forti, affermate. La carriera è tutto per loro, tra compromessi e rinunce a volte dolorose.

E donne giovani, ancora in boccio, ma impazienti e determinate ad afferrare il loro spazio nel mondo.

Questi sono i due fili di trama che si intrecciano sempre più e che hanno come fondale una Tokyo modernissima e super trendy, elegante e fresca allo stesso tempo.

Trama & personaggi

Natsume Hyakuta è una giovane aspirante attrice che si barcamena tra provini fallimentari e consegne in bicicletta. Ha due amici, Sunny e Nori, anche loro artisti in erba e amanti delle pettinature pastello.

Limi Nara, famosa fotografa assorbita totalmente dai suoi impegni di lavoro, è sempre seguita dal fedelissimo assistente Yuruco. Insieme sono un team vincente ma a Limi, alla soglia dei quarant’anni, comincia a mancare sempre di più l’avere un bambino…peccato che non abbia neanche un compagno. La situazione sembra complicata, ma Limi, si sa, è molto determinata.

Eriko e Akane sono le migliori amiche di Limi e, come lei, affermate donne di successo. Eriko è la direttrice di un’importante agenzia di moda mentre Akane è una manager e talent scout nel mondo dello spettacolo. Tutto è calcolato nel dettagli nelle loro vite e a volte perfino gli affetti lo sono.

Hiraku ex attore bambino diventato un famoso youtuber. E’ un vero anticonformista e aiuterà Natsume a sbloccare alcuni suoi lati, aiutandola a capire cosa vuole davvero.

Sayo è una cantante famosa che ha come manager Akane. La fama l’ha portata alle stelle, ma la popolarità la espone continuamente anche a cattiverie che Sayo non riesce più a sopportare. Sayo vuole solo piacere, ma non sa più come convivere con se’ stessa.

F ♡ L L ♡ W E R S

L’importanza di sentirsi liberi di essere se’ stessi è il tema che permea ogni singolo momento di questa serie. Cosa vogliamo veramente? E che immagine di noi vogliamo dare agli altri? Da qui la rilevanza data anche all’estetica: i vestiti che indossiamo sono il nostro biglietto da visita.

Da questo punto di vista Followers è un tripudio per chiunque – come me- ami la moda, il make-up, i gioielli. L’intera serie è in pratica uno spot di marchi quali Marc Jacobs (e le sue borsine pastello!), Gucci, Givenchy, Kenzo,Supreme, Louboutin, Dior (il delizioso iphone case con charms di Limi).

dior iphone case Limi

La cura nei dettagli si nota anche nei lussuosissimi appartamenti di Limi, Eriko, Akane, Sayo. Chi non vorrebbe la camera di velluto di Limi? O la deliziosa cucina tutta stoviglie e piantine di Akane? E non è da meno l’appartamentino da giovane fuori sede di Natsume pieno di poster e lucine, che riflettono le passioni della sua proprietaria.

japanese kitchen
followers natsume sunny

Ma la protagonista indiscussa di questa magia estetica, anche se sembra solo far da sfondo, è Tokyo. I suoi grattacieli di vetro, le strade sopra elevate che attraversano la città, il lungo fiume e lei, l’onnipresente Tokyo Tower, faro nella notte a cui i protagonisti rivolgono gli occhi, sognanti.

followers tokyo tower

Sembrano paesaggi comuni alle grandi Metropoli e che potremmo ritrovare identici a New York, Londra o Milano. E invece no. Nessun’altra città al mondo è addobbata dai sakura e dai loro petali rosa che scandiscono il tempo e le stagioni.

followers sakura tokyo

I sakura ci riportano subito alla dimensione giapponese. Li troviamo nel finale della prima puntata, con uno dei famosi canali di Tokyo dagli argini ricchi di sakura. Natsume e Limi per poco non si incrociano, nello stesso identico posto. Sotto le fronde rosate, persone diverse unite nel guardare i fiori, unite nel sognare.

Sakura anche negli interni, a decorare le case e la sala comune dove Limi e le sue amiche si ritrovano abitualmente. Un enorme sakura esce da una sorta di fontana, in un ambiente chiuso, e lascia a bocca aperta Eriko che forse ci vede il simbolo di quella rinascita di cui ha bisogno.

Instagram, followers e altri temi

Come suggerisce il titolo, i “followers” sono diventati una delle ossessioni del nostro tempo. E’ anche vero che Instagram è una piattaforma talmente potente da poter lanciare una carriera di uno sconosciuto e per farlo, sì, servono i followers. L’ansia da followers è quindi in parte giustificata se si aspira a diventare “qualcuno”…la vera domanda è: perché vogliamo diventare qualcuno? Lo vogliamo davvero? E che cosa abbiamo da comunicare? Saremmo in grado di gestire la popolarità?

natsume hyakuta

Natsume vuole disperatamente diventare qualcuno ma tutte queste domande non se le pone . E quando i like e i followers cominciano a crescere davvero, i suoi amici e sconosciuti a criticarla, dovrà faticare un po’ per ritrovare se’ stessa.

D’altro canto Sayo, alle prese da tanto con la popolarità sui social, è sfinita da questa continua esposizione e non sa come uscirne senza giocarsi del tutto la carriera.

Oltre al rapporto, spesso contraddittorio, che un po’ tutti noi abbiamo con il nostro diario social (leggi: Instagram) combattuti tra il mostrare noi stessi e quello che vorremmo essere, Followers affronta molti altri temi.

limi nara tokyo

Conciliare famiglia e carriera, il rapporto uomo-donna, affrontare il cancro, le delusioni amorose, il difficile mondo dello spettacolo giapponese… dove la forma è spesso più importante della sostanza.

La serie offre quindi uno scorcio nella vita privata di alcune donne moderne, forti, indipendenti e apparentemente invincibili che si trovano a dover fronteggiare anche problemi comuni. E poi ci sono loro, donne più giovani come Natsume e Sunny, che si affacciano alla vita con determinazione, ma anche con comprensibili fragilità e insicurezze.

followers netflix japan
followers netflix japan

Puntata dopo puntata, le vite di queste donne si sfiorano e si intrecciano in un crescendo meraviglioso. In particolare le vite di Limi e Natsume proseguono in parallelo, in una conversazione fatta di sguardi ed ispirazioni digitali che, però, hanno conseguenze anche nella vita reale.

Di questa serie ho amato tutto: i personaggi, la trama, l’energia di Tokyo che trasuda da ogni fotogramma, la fotografia pazzesca delle scene, i vestiti (questo l’avevo già detto) e la recitazione.

followers netflix japan
murakami followers japan
followers japan pastel cake
followers tokyo view

Come tutte le opere giapponesi, ha quella leggerezza tipica di chi nasconde grande profondità e in più di una scena ci si ritrova ad emozionarsi. Il messaggio poi è bellissimo, soprattutto per le donne, quando tutto sembra essere più difficile.

Ma non vi dico altro, che se no faccio spoiler 😉

Vi lascio il trailer



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *