Kobe Luminarie

Kobe Luminarie è uno dei festival di luci invernali più famoso del Giappone, scopriamolo insieme

Luminarie di Kobe, 2018

Dicembre 2015. Kobe dista da Kyoto appena un’oretta e mezzo ma, dopo tre mesi in Giappone, non ci avevo ancora messo piede. Eppure questa città mi ispirava già dal nome, che ha dei kanji carini  > 神戸. 
L’occasione per andarci si è presentata proprio a inizio dicembre, con l’allestimento delle famosissime Kobe Luminarie. Ne avevo sempre sentito parlare ma non avevo idea del perché venissero fatte. 

Le luminarie italiane

La cosa che salta subito all’occhio è la somiglianza sorprendente con le luminarie del Sud Italia

Nelle regioni meridionali, ma soprattutto in Puglia, è tradizione addobbare la città per la festa del Santo Patrono e illuminarla con queste costruzioni di luci pazzesche. 

Luminarie di Laterza, Taranto.

Luminarie di Scorrano, Lecce.

L’origine religiosa sembrerebbe risalire all’usanza di accendere un lumino fuori dalla finestra dei miracolati, guariti da peste e altre malattie in seguito a un intervento divino.

Quindi immaginate lo stupore nel vedere quelle di Kobe, in tutto e per tutto identiche, quando non possono chiaramente avere la stessa origine.  Dopo aver indagato un po’, ecco la risposta:

le luminarie di Kobe


Le Luminarie di Kobe (神戸ルミナリエ)  sono nate in seguito al terribile terremoto che nel 1995 colpì la provincia causando 6.000 morti. In molti rimasero senza luce e l’idea di illuminare quasi “a festa” la città sembrò il simbolo ideale di reazione e speranza. 
Le prime luci, quelle del 1995, furono donate dal Governo Italiano e adesso capiamo bene la somiglianza netta con quelle del nostro Meridione.



L’installazione attirò così tanta gente (e altrettante offerte per ricostruire ciò che era stato danneggiato), che fu deciso di renderlo un evento fisso annuale, sempre nelle prime due settimane di dicembre.
Tutt’ora curato da un’associazione cittadina di volontari e prodotto dall’imprenditore italiano Valerio Festi e Hirokazu Imaoka, le Luminarie attirano dai 3 ai 5 milioni di visitatori ogni anno.

Qui una foto bellissima delle Kobe Luminarie, ripostata dall’account ufficiale di Instagram.

Sito ufficiale



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *